Cari soci,

nonostante la diffusione sul pianeta le caratteristiche epidemiologiche e cliniche del COVID-19 nei bambini sono ancora poco conosciute, in particolare non vi sono informazioni su come possa impattare sui bambini con condizioni complesse, disabilitanti e rare.

In seguito Dpcm del 22 marzo 2020 #iorestoacasa modificato dal Dm 25 marzo 2020, si è obbligata la popolazione a rimanere a casa ed uscire solo per provate esigenze lavorative, sanitarie o acquisto di beni di prima necessità...

Coninua a leggere Scarica il documento

La SIMGePeD è stata fondata il 19 settembre 2006.

I tempi sembravano maturi per rispondere a un’esigenza avvertita da più parti: realizzare una casa in comune tra tutti i professionisti (pediatri e non) che si occupavano, a vario titolo e con competenze diverse, di bambini con disabilità congenite, di natura genetica o di altra natura...

La Storia

La Società Italiana di Malattie Genetiche Pediatriche e Disabilità

ha come mission il miglioramento della cura dei bambini con condizioni disabilitanti complesse di natura essenzialmente genetica. Prendersi cura di tali bambini e delle loro famiglie significa passare attraverso molteplici azioni tra loro congiunte che vanno dalla diagnosi eziologica..

La Mission

Possono essere Soci Ordinari della SIMGePeD tutti quei medici e biologi che abbiano interesse clinico o di ricerca nel campo delle malattie genetiche e disabilità congenite.

Per assumere la qualifica di associato ordinario è necessario inviare una domanda, che sarà poi vagliata dal Consiglio Direttivo che esprimerà un giudizio di accettabilità o di rifiuto.

Nuova Iscrizione

Ultime Notizie

Torna su